Valpolicella_Ripasso_Classico_Superiore

Valpolicella Ripasso Classico Superiore D.O.C.

Nel suo colore rosso intenso dai riflessi granati si avvertono tutti gli eterei profumi dell'uva passita e delle amarene che incontrano le prugne, la viola e la mandorla. La sua armonia di corpo, il suo sapore pieno, robusto e caldo, conferiscono a questo vino accenti di eleganza e consapevolezza di sé, della sua storia e del suo stretto legame con l'Amarone. Il risultato della pigiatura delle uve vendemmiate a settembre, viene “ripassato” sulle vinacce ancora calde delle uve passite dell'Amarone: è l'inizio di una nuova avventura. La seconda fermentazione alcolica permetterà al Valpolicella di trasformarsi in Ripasso, con un rinnovato colore, maggiore gradazione alcolica, più corpo e sapore aromatico. A sigillo di un affinamento degno di un Ripasso ci penseranno poi le botti di rovere, sue custodi per 18 mesi.

SCHEDA TECNICA